I COLORI DEL SUDAFRICA, nella linea di arredamento di Dokter and Misses

Linee semplici, ultra moderne, colori forti, disegni grafici ed ispirazione etnica, tutto questo nella linea di arredamento firmata dallo studio sudafricano con sede a Johannesburg, Dokter and Misses. Nato nel 2007, progetta e produce una collezione di complementi d’arredo e lampade caratterizzati da forme pulite e l’utilizzo esclusivo di legno e metallo.

Come le case sudafricane costruite in terra cruda dai Kassena, popolo del Burkina Faso e Ghana,  a cui si ispirano nella realizzazione dei loro prodotti, anche i loro mobili vengono costruiti unicamente da uomini e decorati dalle mani precise delle donne. La linea di mobili ha raggiunto dal 2012 i 15 pezzi, in quanto lo studio ha deciso di non produrre alcun nuovo pezzo se quello precedente non è ancora stato venduto, un’idea che ha permesso ad ogni creazione di ottenere da subito grande riscontro soprattutto in occasione delle fiere internazionali di maggior fama.

L’ideazione e la costruzione di ogni prodotto si devono ad Adriaan Hugo mentre la decorazione è opera dalla moglie Katy Taplin, direttori creativi dello studio multidiscipliare di design. Recentemente alla serie di mobili si è aggiunta una linea di armadietti in noce e acciaio dal nome “Lala Surma”, chiaramente ispiranta alle tradizioni di pittura sul corpo della popolazione di origine etiope Surma. Molto curiose alcune scelte per le scrivanie e i contenitori, attente a fondere la praticità d’uso in un oggetto ironico e informale.

artenews artenews1 artenews2 artenews3 artenews4 artenews5 artenews6 artenews8 artenews9 artenews10